Archive for febbraio, 2014

Nidi, Nuove iniziative d’impresa: la Regione Puglia offre 54 milioni di euro a chi vuole mettersi in proprio

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

Si chiama “Nidi, Nuove iniziative d’impresa” l’avviso che la Regione Puglia dedica a quanti – giovani, donne, disoccupati, precari – hanno voglia di mettersi in gioco avviando un’attività in proprio: 54 milioni di euro per chi vuole fare impresa e, allo stesso tempo – spiegano dalla Regione – “un’opportunità concreta per combattere la disoccupazione con l’autoimpiego”. Si tratta di finanziamenti in parte a fondo perduto, in parte prestiti rimborsabili a tassi molto bassi ( a febbraio sarebbe dello 0,5 per cento) e non erogati dalle banche ma direttamente da Puglia Sviluppo.

Cessione del credito Iva: una opportunità per le imprese. Ecco perché

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Notizie

In un momento storico in cui la stragrande maggioranza delle aziende fatica a conservare sufficiente liquidità sui propri conti correnti e a finanziare l’attività ordinaria, diventa ancora più importante ragionare sull’opportunità offerta dal mercato di cedere a terzi i propri crediti (tributari e non) con la possibilità di incassarli nel breve termine, a fronte di una percentuale parametrata alla rischiosità del credito ceduto.

Plafond Casa: ecco le banche che erogano mutui agevolati

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Notizie

Sono già 20 le banche che hanno aderito al Plafond Casa, l’iniziativa finalizzata all’erogazione di mutui per immobili ad uso abitativo e ristrutturazioni per riqualificazione energetica attua il piano casa di cui all’articolo 6 del Dl 102/2013 convertito con la legge 124/2013 (che ha abolito la prima rata IMU 2013). Lo sorso dicembre ABI (Associazione Banche Italiane) eCdP (Cassa Depositi e Prestiti) hanno firmato la convenzione che ha dato il via al Plafond Casa, stanziando 2 miliardi di euro per la concessione di mutui a tasso agevolato con l’obiettivo di sbloccare e dare nuova linfa vitale al mercato immobiliare e al settore dell’edilizia abitativa. Ciascuna banca aderente potrà chiedere fino a 150 milioni di euro per l’erogazione di mutui a tasso agevolato per l’acquisto di prime case e interventi di riqualificazione energetica sugli immobili. Nel complesso sono stati coinvolti il 65% degli sportelli e si prevede che la misura generi un giro di affari di oltre 8 miliardi di euro.

Sistri per piccoli artigiani da Marzo

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Notizie

Dal 3 marzo 2014 scatterà l’obbligo di SISTRI anche per diverse categorie di piccoli artigiani al pari degli altri produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi già obbligati ad utilizzare il sistema informatico per la tracciabilità dei rifiuti pericolosi. Si tratta di carrozzieri, elettrauto, parrucchieri, orafi se utilizzano acidi, tintorie, lavanderie, impiantisti, fabbri e falegnami che effettuano anche verniciature, odontotecnici, metalmeccanici , autofficine, tipografie, estetiste e così via.

Imprese Italia in piazza il 18 febbraio

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Notizie

«Senza impresa non c’è Italia. Riprendiamoci il futuro» con questo slogan le imprese scenderanno in piazza a Roma il 18 febbraio. La mobilitazione è frutto dell’iniziativa R.E TE. Imprese Italia che si pone l’obiettivo di smuovere le forze politiche ad agire rapidamente contro la crisi ed in favore del tessuto produttivo italiano, rappresentato dal mondo dell’impresa diffusa, dall’artigianato e dal terziario di mercato, dal cui futuro dipende quello dell’intero Paese. Imprese che stanno vivendo un periodo di forte e profondo disagio, dovendo operare in un clima di pesante incertezza che sta ovviamente minando ogni fiducia nel futuro. Quelli che vengono chiesti sono interventi rapidi sui tanti fronti, fisco, credito, burocrazia, servizi pubblici e infrastrutture, che oggi penalizzano fortemente le piccole imprese italiane.

Borse mobilità ai giovani laureati pugliesi

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Notizie

Prende il via il nuovo progetto di mobilità transazionale promosso da ANCI Puglia, in collaborazione con l’ Università del Salento, Legambiente Puglia e ANCE Puglia (Associazione Nazionale Costruttori Edili): con “Smart Training for Smarter Development – SmarTr4De” arrivano infatti nuove opportunità formative e occupazionali a favore dei giovani laureati pugliesi che vogliono intraprendere tirocini oltre i confini della penisola.

Partners