Archive for aprile, 2015

Microcredito: bando e prenotazioni online

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

La partenza del bando microcredito PMI, prevista per questo mese di aprile, slitta a maggio, prevedibilmente intorno alla metà del mese: bisogna attendere la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto applicativo del ministero dello Sviluppo Economico del 18 marzo, ora al vaglio della Corte dei Conti, e quindi la successiva circolare operativa del gestore del Fondo, nei successivi 15 giorni. Si tratta del Bando Microcredito che prevede la possibilità di ottenere finanziamenti fino a 25mila o 35mila euro per imprese o autonomi che intendono avviare o sviluppare iniziative imprenditoriali.

Giovani in Agricoltura: finanziamenti per l’insediamento dall’Ismea

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

Approvato il regolamento attuativo delle agevolazioni per l’insediamento di Giovani in Agricoltura. Premio di € 70.000 per l’insediamento e possibilità di accedere ad un mutuo di 15 -20 – 25 -30 anni.

Obiettivo della misura, gestita da Ismea, è favorire il ricambio generazionale in agricoltura mediante l’inserimento di giovani nella conduzione di imprese agricole competitive. La misura si applica a tutto il territorio nazionale nel rispetto della normativa in materia di aiuti di Stato.

Microcredito: nuova guida per le imprese

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Notizie

Il Consulente del Lavoro assiste l’impresa in tutto il processo di finanziamento, dalla richiesta all’erogazione allo sviluppo del piano imprenditoriale, mentre l’operatore del Microcredito, che gestisce operativamente la pratica, ha anche una serie di obblighi relativi alle strategie di sviluppo: sono alcune delle precisazioni contenute nell’approfondimento della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro sul Bando Microcredito PMI, che prevede finanziamenti fino a 25mila o 35mila euro per avviare un’attività. Ulteriori informazioni anche sulle garanzie attivabili.

Credito e liquidità PMI: accordo per la ripresa 2015

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Notizie

Confindustria, ABI e altre rappresentanze di impresa hanno siglato l’Accordo per la ripresa 2015 per bloccare la stretta del credito alle imprese e sostenere la liquidità delle nostre PMI, colmando il vuoto lasciato dall’accordo precedente scaduto il 31 marzo. I punti cardine dell’intesa sono quattro, e riguardano i crediti fiscali e commerciali, gli investimenti e una nuova moratoria.

Partners