Finanziamenti alle imprese per contratti di sviluppo

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

Finanziate dal Ministero dello Sviluppo Economico le imprese che investono in contratti di sviluppo, con 250 milioni di euro dal Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, ripartiti all’80% al Mezzogiorno e al 20% alle regioni del Centro-Nord. A tale dotazione si potranno aggiungere ulteriori risorse derivanti dalla programmazione comunitaria e nazionale per il periodo 2014-2020.

Contratti di Programma, PIA Piccole Imprese, PIA Medie Imprese e PIA Turismo: Attivazione Pagine e Pubblicazione Avvisi

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

Le pagine dedicate agli Avvisi Contratti di Programma, PIA Piccole Imprese, PIA Medie Imprese e PIA Turismo sono state attivate sul portale Sistema Puglia. Inoltre, sul Bollettino Ufficiale n. 68 del 14 maggio 2015, sono state pubblicate le Determinazioni n. 796, n. 797, n. 798 e n. 799 di approvazione.

Regione Puglia pubblicato Bando per insediamento giovani in agricoltura premio da 25 a 30 mila euro con scadenza al 14 Giugno 2015

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

Obiettivo specifico del bando è quello di contribuire ad utilizzare totalmente le risorse pubbliche assegnate alla Regione Puglia per il periodo di programmazione 2007/2013 e di consentire l’immediato accesso agli aiuti del pacchetto ai giovani che procederanno all’insediamento entro quarantacinque giorni dalla data di pubblicazione del presente bando il pacchetto giovani è limitato alle seguenti tre Misure:

Microcredito: bando e prenotazioni online

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

La partenza del bando microcredito PMI, prevista per questo mese di aprile, slitta a maggio, prevedibilmente intorno alla metà del mese: bisogna attendere la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto applicativo del ministero dello Sviluppo Economico del 18 marzo, ora al vaglio della Corte dei Conti, e quindi la successiva circolare operativa del gestore del Fondo, nei successivi 15 giorni. Si tratta del Bando Microcredito che prevede la possibilità di ottenere finanziamenti fino a 25mila o 35mila euro per imprese o autonomi che intendono avviare o sviluppare iniziative imprenditoriali.

Giovani in Agricoltura: finanziamenti per l’insediamento dall’Ismea

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

Approvato il regolamento attuativo delle agevolazioni per l’insediamento di Giovani in Agricoltura. Premio di € 70.000 per l’insediamento e possibilità di accedere ad un mutuo di 15 -20 – 25 -30 anni.

Obiettivo della misura, gestita da Ismea, è favorire il ricambio generazionale in agricoltura mediante l’inserimento di giovani nella conduzione di imprese agricole competitive. La misura si applica a tutto il territorio nazionale nel rispetto della normativa in materia di aiuti di Stato.

Al via programma Smart&Start. Dal Mise 250 milioni per start-up innovative

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

Da lunedì i nuovi finanziamenti a tasso zero fino all’80%. Il restante 20% a fondo perduto in alcune aree
Da lunedì 16 febbraio entrano nel vivo le nuove norme per il sostegno alle start-up innovative, per le quali il Ministero dello Sviluppo economico, attraverso il programma Smart&Start gestito da Invitalia, ha messo a disposizione 250 milioni di euro.
Molteplici le novità. Innanzitutto l’erogazione delle risorse che, per la prima volta, avverrà su tutto il territorio nazionale. In secondo luogo per il valore del sostegno, che copre attraverso un finanziamento a tasso zero, fino all’80% i progetti dal valore compreso tra 100.000 e 1.500.000 di euro, presentabili sia da soggetti che ancora non hanno avviato attività d’impresa, che da imprese innovative con meno di 48 mesi di vita. Ad oggi, inoltre, il 20% del finanziamento può diventare un fondo perduto in presenza di programmi realizzati in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia e nel Territorio del cratere aquilano. È stata inoltre introdotta una corsia preferenziale per le domande che vedono l’intervento di un investitore qualificato per almeno il 30% del valore del progetto.

Titolo II: aperta al 22 gennaio la presentazione di progetti

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese

Con Determinazione del Dirigente del Servizio Competitività dei Sistemi Produttivi del 22 dicembre 2014, n. 2487, pubblicata sul BURP il 31 dicembre 2014, è stato approvato il nuovo Avviso per la presentazione delle istanze di accesso al nuovo TITOLO II. Si tratta del primo avviso sugli Aiuti alle Imprese, pubblicato a livello nazionale, a valere sulla Programmazione 2014 – 2020, che darà alle micro, piccole e medie imprese operanti sul territorio regionale, di presentare progetti d’investimento a partire dal prossimo 22 gennaio 2015 e per gli anni successivi.

Partners