Investimenti a micro e piccole imprese – Titolo II (ex Artigiancasa)

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese, Notizie, PO Fesr Puglia

 Fino al 31 dicembre 2012, è possibile ottenere, da parte delle Micro e Piccole Imprese (artigianato, commercio e PMI) insediate in Puglia, gli aiuti ai programmi d’investimento ai sensi del PO FESR 2007/2013, Misura 6.1 – Azione 6.1.4. I finanziamenti da richiedere, vanno da un’importo di € 30.000,00 fino ad € 600.000,00 per le Microimprese e fino ad € 1.000.000,00 in caso di PMI.

Gli investimenti devono essere destinati:

  • creazione di nuova unità produttiva;
  • ampliamento o ammodernamento di una unità produttiva esistente;
  • investimenti in macchinari ed attrezzature.

L’intensità dell’aiuto non potrà superare il 45%:

  • c/interessi (in misura del 3%) + c/capitale (20%, massimo € 100.000,00) per attrezzature e macchinari;
  • c/interessi (3%) per creazione, ampliamento e/ ammodernamento dell’opificio.

Proroga del termine per la richiesta di finanziamenti ai sensi della Misura 6.1.6 della Regione Puglia FESR 2007 – 2013

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese, Notizie, PO Fesr Puglia

 Prorogato al 30 giugno il termine per la richiesta di finanziamenti ai sensi della Misura 6.1.6 della Regione Puglia, FESR 2007 – 2013. La proroga riguarda la capitalizzazione, i riequilibri finanziari dell’indebitamento bancario e gli investimenti.

I prestiti richiesti non devono essere superiori all’importo di € 1.500.000,00. Detto importo si riduce a € 750.000,00 per le imprese attive nel settore dei trasporti.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi a santamaria@finanza-impresa.it.

Sostegno allo start up di microimprese di nuova costituzione realizzate da soggetti svantaggiati

Scritto da Tonino Santamaria. Pubblicato in Incentivi per le Imprese, Notizie, PO Fesr Puglia

FINALITÀ

Fornire aiuti per gli investimenti e lo start-up di microimprese di nuova costituzione realizzate da soggetti svantaggiati.

RISORSE DISPONIBILI

Euro 27.000.000

TERMINI DI PRESENTAZIONE

Le domande potranno essere presentate, secondo la modalità a sportello e fino ad esaurimento risorse, a partire dalle ore 12.00 del 30 novembre 2010.

Partners