Chi Siamo

Finanza per l’Impresa nasce da una lunga esperienza maturata a diretto contatto con le aziende di Antonio Santamaria.

Già nel 1978 responsabile territoriale della sede CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e delle PMI) di Acquaviva delle Fonti (BA), Santamaria ha costituito nel 1982 la Cooperativa Artigiana di Garanzia “SVILUPPO”. Dall’aggregazione di circa 500 soci artigiani, ai quali si unirono altre 5 cooperative di garanzia della provincia di Bari fu costituito, nel luglio del 1996, COFIDI Puglia. Sin dalla fondazione del nuovo organismo Santamaria fu nominato vicepresidente, per essere poi eletto Presidente del CdA nel novembre 1998 e per altri cinque mandati consecutivi fino a giugno 2011.

In tutti questi anni COFIDI Puglia ha consolidato la presenza sul territorio pugliese e non solo, supportando migliaia d’imprese e fornendo loro garanzie a fronte di circa 500 milioni di euro di finanziamenti erogati. Oggi il COFIDI Puglia conta oltre 10.000 imprese associate e rappresenta il più grande Confidi del settore artigiano dell’intera area del Meridione, isole escluse. Una esperienza unica al fianco delle imprese con operazioni di finanziamento a breve, medio e lungo termine a sostegno e per lo sviluppo delle Imprese Artigiane, del Commercio, dell’Agricoltura e delle PMI operanti su tutto il territorio nazionale: ciò attraverso il servizio di consulenza e assistenza alle imprese, e lo studio di soluzioni creditizie e finanziarie per ogni esigenza aziendale, con particolare riguardo al credito convenzionato e agevolato. Con l’approvazione del Bilancio d’esercizio del 2010, COFIDI Puglia ha raggiunto e superato la soglia per l’iscrizione all’Albo dei Confidi (ex 107 del T.U.B.): il primo del Meridione d’Italia, in qualità d’Intermediari Finanziari.

Lasciata la presidenza di COFIDI Puglia, Santamaria ha deciso di fondare e dirigere una nuova società di consulenza per il credito alle imprese, Finanza per l’Impresatop partner di COFIDI Puglia, una nuova affascinante scommessa che si unisce alla presenza (terzo mandato) nel Direttivo Nazionale di FEDART-FIDI, associazione dei consorzi fidi rappresentativo del settore artigiano. Santamaria ha fatto parte del Comitato Regionale Antiracket e Antiusura presso la Prefettura di Bari ed è stato vicepresidente dell’Associazione Provinciale di Bari Antiracket e Antiusura.

Gli obiettivi raggiunti negli ultimi anni hanno riguardato soprattutto le pratiche di finanziamento, con un totale di circa 100 milioni di euro, 23 nel solo anno 2010. Tale risultato è frutto di una rete costituita da circa 130 unità tra consulenti e commercialisti, che si estende dalle province pugliesi, alla Basilicata e al Molise oltre che dagli ottimi i rapporti con il sistema bancario (circa 25 Istituti bancari convenzionati), favoriti da una proficua interazione trentennale.

Nel marzo 2014, Santamaria è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Cred.it SpA, dal 2016 ne è vicepresidente.

Partners